Avvio lavori della II Assemblea Generale


 

Udine, 17 marzo 2021

Comunicato stampa: Avvio dei lavori della II Assemblea Generale di Autonomie e Ambiente

Autonomie e Ambiente (AeA) è una alleanza politica tra forze territoriali attive nella Repubblica Italiana, strettamente connessa con l’Alleanza Libera Europea (ALE – European Free Alliance, EFA). Ciò che unisce tante e diverse forze civiche, ambientaliste, localiste, autonomiste, federaliste, indipendentiste, è l’impegno a contrastare ogni forma di centralismo autoritario, a dare piena attuazione alla Repubblica delle Autonomie prevista dalla attuale Costituzione italiana, a costruire una Europa diversa, delle regioni, dei terrritori, dei popoli, che si ispiri più alla Svizzera che a un superstato continentale.

AeA attualmente è composta da dieci movimenti: Patto per l’Autonomia Friuli-Venezia Giulia - ALPE Valle d’Aosta (connessa con Alliance Valdôtaine) - Comitato Libertà Toscana (CLT) - Movimento Siciliani Liberi - Patrie Furlane - Patto per l’Autonomia Veneto - Pro Lombardia Indipendenza - Slovenska Skupnost SSk - Liberi Elettori Piemonte - Movimento Autonomia Romagna (MAR).

Nonostante le gravi limitazioni imposte dalla pandemia, AeA ha coltivato relazioni politiche in tutti i territori. Le forze sorelle intendono essere un ponte tra i movimenti storici delle autonomie e del federalismo e le tante nuove forze civiche e ambientaliste locali che sono cresciute in tutta Italia.

Come atto di speranza, convinti che l’unica Italia e l’unica Europa possibili siano quelle delle autonomie, in questo tempo di grave crisi globale, è stata convocata la II Assemblea Generale di Autonomie e Ambiente. A partire da oggi saranno resi noti contributi preparatori preregistrati, dal canale YouTube dell’alleanza e dagli altri canali disponibili a partire dal sito ufficiale https://www.autonomieeambiente.eu.

Il tema dell’assemblea è

Ritorno alla Costituzione e agli Statuti

Fermare insieme il centralismo autoritario - Salvare la Repubblica delle Autonomie
Costruire un futuro di autogoverno per tutti dappertutto
nella Repubblica Italiana e nell'Europa delle regio
ni, dei territori, dei popoli

Tra i contributi programmatici cruciali che saranno resi pubblici a partire da oggi, segnaliamo:

Luca Pardi (CNR, coautore del volume “Picco per capre”, 2017)
Crisi ambientale, perché non c’è tempo da perdere

Massimo Costa (Università di Palermo)
Spezzare le catene del debito con monete fiscali e locali complementari

Massimo Moretuzzo (Capogruppo del Patto per l’Autonomia nel Consiglio regionale Friuli – Venezia Giulia)
Beni comuni al centro dell’impegno delle autonomie

Albert Lanièce (Gruppo delle Autonomie al Senato – Union Valdôtaine)
Le autonomie protagoniste della ricostruzione

Sono inoltre previste due sessioni pubbliche online:

PRIMA SESSIONE
Europa e solidarietà internazionale
venerdì 19 marzo 2021 (dalle 20,30)
Il coraggio di immaginare una Europa dove ci sia posto per l’autogoverno catalano, corso, scozzese, con interventi di esponenti di Alleanza Libera Europea – European Free Alliance, https://www.e-f-a.org/ , il partito europeo dei popoli senza stato, delle minoranze linguistiche, dei territori.

SECONDA SESSIONE
Il nostro impegno politico in Italia
sabato 20 marzo 2021 (dalle ore 16.00)
Ciò che ci unirà in vista delle prossime elezioni politiche: decentralismo; la svolta ambientalista; tutela della salute contro tutte le nocività (anche invisibili); beni comuni e servizi pubblici universali gestiti localmente; resistenza alle torsioni centraliste e autoritarie che hanno caratterizzato la gestione della crisi sanitaria, economica e sociale; tornare alla democrazia, con leggi elettorali più giuste.

I lavori delle due sessioni pubbliche saranno disponibili, come ogni altro materiale e documento della II Assemblea Generale, attraverso le reti sociali della sorellanza.

Maggiori informazioni:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

https://www.autonomieeambiente.eu

 


Autonomie e Ambiente
Via Vittorio Emanuele III n.3 - 33030 Campoformido (UD)

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ottenere aggiornamenti sulle attività della rete Autonomie e Ambiente

Abilita il javascript per inviare questo modulo